29
Ago

Si aprono le iscrizioni alla V edizione di Romanae Disputationes!

Al via la quinta edizione del Concorso nazionale di filosofia per licei Romanae Disputationes che avrà come tema “La natura del bello”. Confermando il grande entusiasmo di tutti gli studenti e docenti che hanno partecipato nelle scorse edizioni, sarà possibile iscriversi gratuitamente dal 29 agosto fino al 14 ottobre alla lezione introduttiva del prof. Elio Franzini che si terrà il 20 ottobre presso l’Aula Magna dell’Università Cattolica di Milanoe potrà essere seguita in presenza o in diretta streaming.

Per iscriversi alla lezione introduttiva, CLICCA QUI.

“Qual è l’origine della bellezza? Cosa permette di fare realmente esperienza del bello e che cosa in noi suscita di più vero?

Queste e altre domande saranno al centro della riflessione di studenti di tutta Italia che, accompagnati dai loro docenti, si faranno aiutare nella loro ricerca da importanti professori universitari.

A disposizione di docenti e studenti le 12 video-lezioni filosofiche sul tema di RD2018, realizzate in collaborazione Università Cattolica di Milano, che verranno pubblicate settimanalmente sul portale di Romanae Disputationes (qui il link) e dal canale YouTube di RD.
Si comincerà dalla riflessione del prof. Enrico Berti: “La natura del bello nel pensiero di Aristotele” (link al video).

Dopo la lezione inaugurale e il lavoro dei team di realizzazione degli elaborati scritti o video, il Concorso culminerà con la convention finale a Roma il 16 e 17 marzo 2018 dove, oltre alle premiazioni, i partecipanti assisteranno agli interventi del prof. Sergio Givone, del critico d’arte Giuseppe Frangi, del prof. Costantino Esposito e si affronteranno nei dibattiti Age contra, guidati dal prof. Adelino Cattani.

Tutte le informazioni sul Concorso e il bando di Romanae Disputationes 2018 sono disponibili al seguente link: http://romanaedisputationes.com/il-concorso2018/

Ringraziando della collaborazione vissuta in questi anni e dell’entusiasmo dimostrato da ciascuno di voi nel partecipare a Romanae Disputationes, rinnovo il desiderio di continuare quest’avventura insieme, anche a nome del presidente del comitato scientifico, Costantino Esposito, del presidente del comitato didattico, Gian Paolo Terravecchia, e di tutto lo staff di TokalOn.