|

AFFETTI E LEGAMI
Forme della comunità

12-13 MARZO 2021 / Bologna, Università Alma Mater Studiorum

Romanae Disputationes è un’iniziativa rivolta a tutti gli studenti del triennio della scuola secondaria di secondo grado. Gli studenti di ciascun team Junior (III e IV anno) e Senior (V anno), partecipano al Concorso in una delle categorie:

  • SCRITTO – Redazione di un elaborato scritto di max 30mila battute (pena esclusione)
    Il team deve essere composto da min 2 – max 5 studenti
  • VIDEO – Realizzazione di un video di max 10 min (pena esclusione)
    Il team deve essere composto da min 2 studenti – max l’intera classe
  • AGE CONTRA – Torneo di dibattito filosofico
    Il team deve essere composto da min 2 – max 5 studenti

Ciascun team deve essere accompagnato da almeno un docente referente e può presentare solo un elaborato scritto o (aut) un video. Il docente referente dovrà fornire una dichiarazione di paternità dell’elaborato e attestare la rilevanza e la significatività dell’apporto di ogni studente del proprio team. Possono partecipare più team per scuola.

SCARICA IL BANDO DI RD2021

In vista della partecipazione al Concorso abbiamo pensato di proporre alcuni spunti bibliografici che possano aiutare ad approfondire il tema, a partire da alcuni classici fino a testi più recenti e di letteratura secondaria.

SCARICA GLI SPUNTI BIBLIOGRAFICI


Sono previste le seguenti fasi:

Lezione inaugurale

“Affetti e legami. Forme della comunità”
Francesco Botturi, Università Cattolica del Sacro Cuore

30 settembre 2020, ore 15.00 – 17.00
In diretta streaming dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

ISCRIVITI ALLA LEZIONE INAUGURALE

Lavoro dei team

I team Junior (III e IV anno) e Senior (V anno), affiancati dal docente referente, redigono un elaborato scritto di max 30mila battute (pena esclusione) o realizzano un video non superiore a 10 min (pena esclusione). Gli studenti e i docenti saranno aiutati ad approfondire il tema da oltre 10 videolezioni di docenti universitari caricate regolarmente sul canale YouTube di Romanae Disputationes.

Gli elaborati dovranno essere caricati entro sabato 13 febbraio 2021 nell’apposito form che verrà predisposto su questo sito.

Convegno finale

Lezioni, workshop tematici, torneo di dibattito filosofico Age contra, premiazioni
12 – 13 marzo 2021
, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, via Andreatta 8, Bologna*

Il Convegno finale sarà aperto dalla lectio magistralis del filosofo Massimo Cacciari e proseguirà con l’intervento su filosofia e architettura dell’architetto Stefano Boeri. Si proseguirà il giorno successivo con la finale del torneo Age contra, la lezione conclusiva e le premiazioni.

*Il Convegno finale del Concorso si svolgerà in presenza e/o in diretta streaming in conformità alle decisioni delle autorità competenti e alle condizioni sanitarie.

Il concorso Romanae Disputationes intende risvegliare l’interesse alla filosofia e sviluppare le capacità critiche e dialettiche degli studenti della scuola secondaria superiore attraverso un percorso di studio e di confronto, aperto a tutti gli orientamenti culturali, da realizzare in collaborazione con il mondo universitario, ponendo a tema le grandi domande che la filosofia offre all’uomo contemporaneo.
Attraverso le RD si intende offrire una occasione per innovare il modo tradizionale di studiare filosofia, proponendo un approccio tematico e non soltanto storico; si vuole poi favorire nei partecipanti lo sviluppo della capacità di sintesi e dell’esercizio della scrittura, delle competenze argomentative e della creatività nella comunicazione filosofica e promuovere una conoscenza profonda e appassionata dei problemi filosofici.

Premi
I team Junior e Senior che otterranno il primo posto nelle categorie Scritto e Video riceveranno un premio in libri del valore di € 500. I team Junior e Senior vincitori dei dibattiti filosofici Age Contra riceveranno un premio in libri di € 250 per team

Modalità d’iscrizione alla Lezione inaugurale
L’iscrizione gratuita alla Lezione inaugurale dovrà essere effettuata dal Docente referente o dalla segreteria della scuola entro e non oltre il 28 settembre 2020, compilando l’apposito form presente alla pagina Lezione inaugurale RD2021.

Modalità d’iscrizione al Concorso
L’iscrizione al Concorso dovrà essere effettuata dal docente referente o dalla segreteria della scuola entro e non oltre il 30 novembre 2020 compilando l’apposito form che verrà predisposto prossimamente su questo sito. La quota da versare, come rimborso spese, per la partecipazione al concorso e al convegno finale in presenza (viaggio, vitto e alloggio esclusi) o in diretta streaming, è di 30€ per ciascuno studente.
Per poter partecipare agli Age contra, è necessario che il team, all’atto di iscrizione, segnali la propria candidatura. Tra i team che parteciperanno al Convegno finale, la direzione sorteggerà in diretta streaming, con congruo anticipo, i partecipanti al torneo di dibattito filosofico.
Il termine inderogabile per la consegna degli elaborati scritti e video, sia per la categoria Junior che per la categoria Senior, sono le ore 23.59 del 13 febbraio 2021 (pena esclusione). Gli elaborati scritti e multimediali dovranno rispettare i criteri fissati nel Regolamento di RD2021.

Modalità di valutazione della Giuria
La Giuria è composta dai docenti del Comitato Scientifico e del Comitato Didattico. Gli elaborati scritti e video e i dibattiti filosofici Age contra verranno valutati in base ai criteri stabiliti nel Regolamento di RD2021.
Gli elaborati verranno valutati in base ai seguenti criteri: efficacia argomentativa, correttezza espositiva, linearità dell’esposizione, capacità di sintesi, coerenza argomentativa, conoscenza dell’argomento, grado di approfondimento dell’elaborato, originalità, correttezza degli apparati di note e bibliografia. Gli elaborati video verranno valutati in base ai seguenti criteri: coerenza narrativa, padronanza tecnica della forma espressiva scelta, contenuti, originalità e difficoltà tecnica dell’elaborato. I seminari di dibattito Age contra saranno valutati in base alla chiarezza, conoscenza degli argomenti, coerenza e persuasività argomentativa.
Gli elaborati scritti e video che non rispettano i criteri fissati dal Regolamento circa la pertinenza, l’ampiezza e le tempistiche verranno esclusi dal concorso. Allo stesso modo, saranno esclusi dal concorso: i video se non saranno caricati in forma anonima, così che non siano riconducibili ai loro autori; gli elaborati scritti se conterranno informazioni circa gli estensori del testo. I video presentati a Concorso non devono contenere materiali (video e musiche) coperti da copyright.